Ma gli articoli in cui ci comunicano le tendenze della nuova stagione dove sono?

Non ne ho ancora visto uno ma li sto aspettando. Ogni anno cerco di capire com le fashion blogger desumano le nuove tendenze. Io guardo – solo sui giornali e social, non ho altra possibilità – le sfilate delle grandi marche e giuro che vedo un abisso tra le collezioni di uno stilista e l’altro. E la cosa non mi meraviglia affatto: ci mancherebbe anche che grandi stilisti si copiassero o non avessero una loro personalità. Dalla haute couture, dall’alta moda, traggo spunti, alleno l’occhio ma “tendenze” non ne ho mai desunte. Adesso lapidatemi, se volete.

Discutevo qualche sera fa con un amico ed eravamo d’accordo che sono più che altro le marche che producono abiti pret-à-porter che stabiliscono le tendenze. Cioè qualcuno le ha già selezionate, masticate, digerite e….bè, mi fermo qui 🙂 e poi ce le propone bell’e fatte nei negozi.

Ecco, ci sarebbe da capire dove si guardano le sfilate della moda pret-à-porter. Io, a parte le marche di cui sono appassionata, non ne trovo (o non ne cerco?) altre. E comunque vedo non abissi ma fortissime differenze di stile anche nelle marche “minori”.

A parte questo, quando vedo comunicate le tendenze per la nuova stagione, il sottotesto per me è: questo è il solco che percorrono tutti, venite anche voi a fare i pecoroni.

Non mi va. Io piuttosto voglio esortare tutti a trovare il proprio stile che non è necessariamente vistoso. Bene anche gli stili sobri, romantici, quello che vve pare basta che vi rappresenti in pieno, CHE VI VALORIZZI! e che vi richieda un pò di cura perchè dedicare qualche minuto a sè stessi vuol dire volersi bene e sapere di essere in ordine ci rende più sicuri.

Ho passato anni nell’adolescenza in cui per protesta (contro cosa non si è mai capito) mi vestivo da centro sociale e poi, quando incontravo le persone, mi scusavo del mio aspetto. A un certo punto ho pensato che ogni giorno passato a scusarmi voleva dire che non mi stavo rappresentando correttamente. Meglio allora spendere un pò di pensiero e concentrazione in più la mattina per poi regalarmi la sicurezza del mio aspetto durante la giornata.

Comunque, sto divagando. Per riprendere il filo del discorso, manco quest’anno sentirete da me “che cosa va di moda”; vi farò semplicemente vedere cosa ho trovato e mi è piaciuto nei negozi. Sono spunti. Ma voi dovete, dovete, dovete applicare la vostra personalità.

lupita-nyongo-in-carolina-herrera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...